In evidenza:

Il lavoro al tempo dei robot

Download
Roma 8 giugno 2018
IMPRESA 4.0 Intelligenza connettiva e lavoro collaborativo:
intervento di Paolo Gentile
Il lavoro al tempo dei robot.pdf
Documento Adobe Acrobat 95.8 KB

L'ergonomia si dovrà occupare dell'etica che le macchine intelligenti incorporeranno.

Download
Amelia 17 aprile 2018
29^ Corso FIM per Dirigenti
l'ergonomia al tempo dei robot.ppt
Presentazione Microsoft Power Point 4.4 MB
Download
I rischi organizzativi.ppt
Presentazione Microsoft Power Point 2.3 MB

Download
Tre misure economiche per mettere in sicurezza la vita di chi lavora
Gianni Alioti.pdf
Documento Adobe Acrobat 60.7 KB

Studio di Consulenza Paolo Gentile

Forniamo supporto, formazione e consulenza su: 

Sicurezza sul lavoro D.Lgs.81/08;

Resp.amministrativa delle società e degli enti

D.lgs.231/01;

Protezione dei dati personali D.lgs.196/03.

- Cerchi un Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione,

- Devi realizzare o aggiornare il Documento di Valutazione dei Rischi,

- Hai dubbi sul nuovo GDPR (privacy) o, devi nominare il DPO,

- Devi implementare un Modello di Organizzazione e Gestione,

- Hai necessità di realizzare corsi di formazione,

- Ti occorre una consulenza qualificata,

 

RIVOLGITI ALLA NOSTRA RETE DI PROFESSIONISTI

Per richiedere informazioni o per prenotare un colloquio gratuito e senza impegno finalizzato ad una analisi dei bisogni invia una e-mail a info@rs-ergonomia.com


Etica ed ergonomia

una nuova prospettiva per gestire il cambiamento del lavoro

Paolo Gentile
su Ambiente & sicurezza sul lavoro, gennaio 2018

L'efficacia della formazione alla sicurezza

estratto dal Rapporto AiFOS 2017

Paolo Gentile, LA FORMAZIONE-VALUTAZIONE UN MODELLO DI INTERVENTO PARTECIPATO
su Quaderni AIFOS ottobre-dicembre 2017

 

Ergonomia della manutenzione
una nuova sfida per il management aziendale
Pubblicato su Ambiente & Sicurezza sul Lavoro, Febbraio 2017
di Paolo Gentile

Paolo Gentile,

La soggettività dei lavoratori nella valutazione dei rischi,

Pubblicato su Ambiente & sicurezza sul lavoro, ottobre 2016

Leggi l'articolo


Ci occupiamo di Prevenzione e Protezione nei luoghi di lavoro.

Un servizio esclusivo: la conservazione dei documenti su supporto informatico.

Ai clienti che lo desiderano offriamo un servizio di conservazione della documentazione del Servizio di Prevenzione e Protezione (DVR e suoi allegati, manuali d'uso e manutenzione di macchine ed impianti ed altra documentazione utile) su supporto informatico, che viene messo a disposizione per la consultazione dei dipendenti e collaboratori dell'azienda con accesso attraverso password.

Conservare la documentazione del SPP di un'azienda su supporto informatico secondo quanto previsto dagli artt. 28 e 53 del D.Lgs.81/08, consente notevoli vantaggi:

- immediata reperibilità di tutti i documenti in caso di ispezione,

- messa a disposizione del DVR per il RLS e/o per i lavoratori con accesso tramite password,

- risparmi sui costi per la distribuzione di materiali cartacei informativi e formativi,

- recupero di spazi destinati agli archivi cartacei.

Al servizio dei consulenti

Per chi vuole realizzare la valutazione del rischio stress lavoro-correlato e vuole essere supportato in alcune fasi della valutazione, abbiamo realizzato un sistema di affiancamento efficace e competitivo.

Per informazioni sul ns. sistema di affiancamento contattare la ns. segreteria

info@rs-ergonomia.com


Download
Archivio di RSPP
Lista dei documenti pubblicati.
oltre 1500 documenti su salute e sicurezza consultabili gratuitamente on line.
La lista è compilata su file excel, per permettere una facile ricerca dei titoli, e collegamenti ai documenti pubblicati. I documenti non più disponibili sul web possono essere richiesti all'indirizzo info@rs-ergonomia.com (opzione riservata agli iscritti al Servizio Nazionale Studi e documentazione sull'ambiente di lavoro).
Inoltre nell'archivio vengono conservati tutti i numeri di RSPP consultabili in formato .pdf
Archivio RSPP.xls
exe File 1.6 MB

Morti bianche

"Chiamatele pure morti bianche.

Ma non è il bianco dell’innocenza

non è il bianco della purezza

non è il bianco candido di una nevicata in montagna.

E’il bianco di un lenzuolo, di mille lenzuoli che ogni anno coprono sguardi fissi nel vuoto occhi spalancati dal terrore dalla consapevolezza che la vita sta scappando via.

Un attimo eterno che toglie ogni speranza l’attimo di una caduta da diversi metri dell'esalazione che toglie l’aria nei polmoni del trattore senza protezioni che sta schiacciando dell’impatto sulla strada verso il lavoro del frastuono dell’esplosione che lacera la carne di una scarica elettrica che paralizza il cuore.

E’ un bianco che copre le nostre coscienze e il corpo martoriato di un lavoratore E’ il bianco di un tramonto livido e nebbioso di una vita che si spegne lontana dagli affetti di lacrime e disperazione per chi rimane.

Anche quest’anno oltre mille morti

vite coperte da un lenzuolo bianco.

Bianco ipocrita che copre sangue rosso

e il nero sporco di una democrazia per pochi.

Vite perse per pochi euro al mese

da chi è spesso solo moderno schiavo."

Carlo Soricelli